Biyangdo, che era il luogo di un dramma della Primavera dell’Europa, significa che era un’isola dal cielo.
Viaggio a Jeju. Divertimento e intrattenimento a Jeju.​La missione di questo viaggio con i miei amici era quella di pianificare il corso presentando più di un posto dove volevo andare. L'ultima volta ho raccomandato un museo d'arte che volevo visitare contro il bunker della luce, e uno di Ecoland, un altro di Biyando, che mi […]

Viaggio a Jeju. Divertimento e intrattenimento a Jeju.

La missione di questo viaggio con i miei amici era quella di pianificare il corso presentando più di un posto dove volevo andare. L'ultima volta ho raccomandato un museo d'arte che volevo visitare contro il bunker della luce, e uno di Ecoland, un altro di Biyando, che mi ha dato un programma soddisfacente.

l'Ecountry.
La prosperità di Jocheon-eup, Jeju, 1278-1699.
Orario di apertura: dalle 9.00 alle 18.00.
Tariffa d'uso: 14.000 won per gli adulti / 12000 won per i giovani / 10.000 won per i bambini.
Il primo giorno dopo pranzo, sono venuto all'Ecoland di Jeju, l'unico treno dell'isola di Jeju. Il mio primo amico era curioso.

Mentre stavamo programmando la nostra destinazione, abbiamo trovato un modo per essere più informati, e abbiamo scoperto che c'era tutto ciò che c'era da visitare nell'isola di Jeju, che ci ha permesso di comprare biglietti a buon mercato.
È stato davvero comodo viaggiare con un biglietto mobile.

E anche con un cellulare, sempre e ovunque, a un prezzo accessibile, e anche se all'improvviso mi è capitato di voler andare in un posto dove volevo andare, ero così felice.
Mostrate il vostro biglietto mobile, e vi troverete in tre posti su una locomotiva a vapore. La prima volta che ho lasciato la stazione di Ecobridge a piedi fino alla stazione di Lakeside, ho incontrato un bel paesaggio.
C'è un paesaggio esotico, ed è un percorso di viaggio a Jeju che risolve il tuo desiderio di non andare all'estero. Ho guardato Don Chisciotte e ho lasciato un'altra foto.

Le camelie, che pensavo non vedessi nella foresta di camelie, erano disposte sul pavimento come un tappeto rosso. Era la prima volta che mi sentivo così, che non ero entusiasta di scattare foto.
Mentre mi guardavo intorno, salii di nuovo in treno alla stazione di picnic e andai a vedere il mondo dei bambini. Era un parco giochi felice per i bambini.
E per finire, dovete solo fare un giro e uscire dalla stazione di Lavender, Greenti & Rosegaden. Non c'erano ancora fiori, quindi si poteva vedere solo un po' il paesaggio.

dissacramento 2.
Il comune speciale di Jeju è Yeonpyeong-ri, Udo-myeon, Jeju.

Il giorno dopo, la mattina presto, entrammo nell'isola di Biyangdo come primo corso. Anche il viaggio di andata e ritorno è stato prenotato a buon mercato a Jeju.
L'orario operativo del millesimo è alle ore 9, 12, 14 e 16 dal porto di Hanrim e alle ore 9, 15, 12, 15, 14, 15 e 16:15 da Biyangdo.
Se ci vorranno circa 15 minuti in barca, arriverai. Finalmente sono entrata per la prima volta in un posto che ho sempre visto da lontano, e ho passato una mattinata libera.

Saliamo l'Orm? Andiamo in giro per l'intera isola? Ci siamo preoccupati. Prima di tutto, ho deciso di fare un giro dell'isola. Sentivo una strana sensazione di camminare sull'isola.
Sono venuto su una piccola isola e ho avuto un viaggio piacevole a Jeju. Mentre camminavo lentamente, sotto il rumore delle onde e la brezza del mare, ho potuto incontrare anche gli elefanti rock e sentire la pace degli uccelli che riposano comodamente.
Se non fosse stato fissato il tempo di navigazione, sarebbe stato veloce e occupato a trovare un'altra destinazione. Grazie alla tarda ora di navigazione, ho apprezzato la mia esperienza di viaggio.
Biyangdo, che era il luogo di un dramma della Primavera dell'Europa, significa che era un'isola dal cielo. Era una bellissima isola chiamata la piccola isola di Jeju.

caffè bijou
La 32 strada Biyangdogil di Hanrim-eup, Jeju.
dalle 9:30 alle 16:00.

Dopo un giro c'era ancora tempo per la barca, quindi mi sono goduto il caldo sole primaverile nel Café Bijubiju all'ingresso del porto e una tazza di tè.
Il piccolo e semplice caffè aveva una vista unica sul mare e sull'isola di Jeju. Mi ha 여행 fatto venire voglia di fare questo caffè.

Anche sul tetto la vista era fresca. Quando ero seduto qui, ero libero.
Il mio compagno di strada era in una comoda caffetteria dove si riposava per un po', e quando usciva con una bibita dolce e sedevo sulla sedia, mi addormentavo in un posto confortevole dove mi addormentavo senza parlare.

un museo d'arte
Awol Eup Urimvi, Jeju, 478 / 064 799 9009.
Orario di apertura: 10:00 - 20:00 ore.
Tariffe: 15.000 won adulti / 12.000 won giovani / 10.000 won bambini.

E l'unico giorno piovoso è stato questo viaggio a Jeju. Fortunatamente un giorno piovoso per andare al Museo dell'Arte e questo viaggio è stato davvero fortunato.
Era un posto dove volevo venire a sapere che c'era un bunker di luce e che c'era anche qui. C'era molta gente qui, come se piovesse.
Questa è la più grande esposizione di arte media immersiva in Corea, uno spazio pieno di bellezza creata da luci e suoni. Era un posto meraviglioso dove si potevano immaginare le vere onde e le cascate.
Ho incontrato la bellezza che la luce crea e mi sono immersa in un posto e in un altro. Mi sono ribellato contro il nuovo posto.

E i capolavori che abbiamo imparato durante il nostro tempo d'arte, li abbiamo incontrati. Sono ancora più commosso nel vedere un'immagine che ho visto solo nei libri.
Il Giardino della Luce con i suoi quadri, che hanno una visione d'insieme della storia dell'arte occidentale dal Rinascimento al simbolismo, è così bello che si è perso di vista senza accorgersene.
Inoltre, il giardino che assomiglia a Jeju ha l'impressione di essere il protagonista di un film. Mi piace così tanto che non so quante volte mi sono girata intorno.

vicolo cieco 5.
Due avvenimenti a Jeju.

L'ultimo giorno del mio viaggio a Jeju, sono andato a trovare il vicolo di Dumeng, un villaggio murale dove un amico era venuto con me prima di restituire l'auto a noleggio. Ho scoperto che c'era un posto come questo sull'isola di Jeju.
Questo era uno dei 31 segreti di Jeju, un villaggio di murales molto grande murale. Ci sono dipinti murali che vanno dall'elezione di un concorso pubblico all'università e agli studenti delle elementari.
Il divertimento di andare in giro per le viuzze e ammirare i dipinti è stato piacevole da trovare, come se stessi facendo un picnic e cercando tesori.
C'era un'immagine di Haenyeo, un simbolo dell'isola di Jeju, e c'era un murale illustrato nel saggio, che mi ha fatto impazzire.

Sono stato lieto di incontrare alcuni dei miei ricordi molto antichi, e di guardare i bambini che giocavano nel giardino segreto, e tornare a quei tempi.
Mi sono sentito come a casa mentre ero in un quartiere come quello della mia infanzia. Non posso tornare indietro a causa dell'orario dell'aereo. La prossima volta devo venire a rilassarmi.
È stato un viaggio a Jeju che ha riunito tutti i posti che voleva andare. Il tempo è stato molto fortunato e grazie alla mia settimana ho potuto viaggiare a buon mercato, così ho potuto godermi il mio soggiorno in tutta tranquillità. Ci sono molte destinazioni che non conoscevo molto bene in casa mia, quindi devo usare questo posto per andare leggero durante la stagione dei fiori di ciliegio.

답글 남기기

이메일 주소를 발행하지 않을 것입니다. 필수 항목은 *(으)로 표시합니다